Mi fa male il ginocchio, ADESSO MI OPERO!

typorama

Se ti fa male il ginocchio, la prima cosa che fai è un’intervento chirurgico?

Normalmente, prima si fa una radiografia o un’ecografia o una risonanza e a seconda della circostanza, poi…con questa indagine diagnostica si decide cosa fare con il Medico Professionista del caso specifico.

Non è detto che tu ti debba operare, magari è sufficiente passare una pomata o del ghiaccio.

 

Per il FARMA – MOVIMENTO è la stessa e identica cosa.

 

FARMA – MOVIMENTO e Modalità di Somministrazione

 

Esattamente come un farmaco può essere somministrato secondo varie procedure (per via orale, iniezione, supposta, flebo, ecc.), così i principi attivi del farma – movimento, possono essere somministrati secondo 4 modalità:

1 – allenamento individuale con un Professionista del Farma – Movimento (PFM);

2 – allenamento svolto in piccoli gruppi (small group con PFM);

3 – corsi di gruppo (con preventivo screening individuale di ciascuno dei partecipanti);

4 – corsi di gruppo personalizzato (tutti insieme, ognuno segue un programma di allenamento cucito su misura).

 

La scelta tra queste diverse tipologie di assunzione del movimento svolto scientificamente e con metodo, dipende da varie esigenze.

Non mi stancherò mai di ripetere che prima di intraprendere del Farma – Movimento, prescritto su misura da un Professionista è indispensabile rispondere a tutta una serie di domande.

Se il Professionista a cui ti sei rivolto, non ti ha dedicato il tempo che meriti e anzichè farti almeno una delle domande che seguono, era troppo impegnato a leggere il suo whatsapp, stai correndo un grosso rischio. Anzi più di uno.

Sei, come a tanti accade, considerato come un bancomat, come un limone da spremere a cui vengono forniti dei risultati (se cosi possiamo definirli), prevalentemente, di natura psicologica. Perdere peso in una settimana, oppure qualche altro miracolo degno della via di Damasco è ciò che spesso ti promettono.

“Il cavallo di razza si vede sulla lunga distanza.”

La vera efficacia si misura sulla lunga distanza, quando, se dovessi interrompere per qualche periodo ciò che hai svolto… o meglio… quando ti sono state trasferite delle conoscenze e una Cultura tali, da renderti indipendente.

Determinate Conoscenze una volta che ti sono trasferite non possono più tornare indietro, sono di tua proprietà, le hai pagate e comprate, quindi TUE.

E’ probabilmente questo il motivo per cui, se le tengono, a patto che le abbiano, chiuse in cassaforte.. E’ facile dirti, fai questo…. o fai quello….! E’ diverso permetterti di avere una Cultura e essere libero di poter scegliere autonomamente e evitare di incappare in fregature.

Andiamo alle domande necessarie, anzi indispensabili per capire quale è la “medicina” più giusta per te.

Che piaccia o meno tutti sanno, che, non siamo tutti uguali.

In Metodo ABC, esiste una FASE DIAGNOSTICA IN 3 STEP e le domande che seguono sono soltanto una piccola parte del nostro MODUS OPERANDI.

  • Sai qual è la tua predisposizione all’infortunio?
  • Sai qual è il range di Movimento possibile delle tue articolazioni?
  • Sai qual è la percentuale di fibre muscolari bianche/rosse/intermedie che compongono il tuo corpo/metabolismo?
  • Sai qual è la tua percentuale di frequenza cardiaca allenante?
  • Sai qual è la tua frequenza cardiaca a riposo?
  • Sai quale è la disciplina o l’attività migliore a cui il tuo corpo è responsivo immediatamente?
  • Sai quale è il tuo biotipo? (per esempio sei una ferrari e ingerisci la benzina necessaria a una panda o viceversa?)
  • Sai quali sono gli elementi che ti servono per avere risultati immediati in termini di forza/resistenza/flessibilità?
  • Sai come respiri? (questa è una domanda che dovrebbe farti il medico. La scienza dice che possiamo stare un mese senza mangiare, una settimana senza bere. Quanto possiamo stare senza respirare? E tu lo sai come respiri? Quanto? e in che modo?)
  • Sai quale è il tuo tono “emozionale” e il tuo limite di tolleranza allo stress?
  • Sai come misurare il tuo dialogo interno e se questo sta limitando la tua vita personale, professionale e relazionale?
  • E sai se c’è una specifica area corporea legata al tuo dialogo interno depotenziante?

Se il Professionista al quale ti sei rivolto non ti ha posto almeno 3 o 4 di queste domande, stai perdendo tempo, soldi e fai fatica inutilmente, oltre a rischiare di farti male.

Non tanto fisicamente… una vertebra rotta si salda, ma se continui a non avere i risultati che hai sempre sognato, a lungo andare inizierai a credere che la persona in difetto sei tu e NON E’ COSI PORCA MISERIA e non è una cosa da poco.

Visto che siamo in periodo… è come se tu stia giocando a tombola senza le cartelle per segnare i numeri.

PS. Ci vediamo tra 365 giorni, sempre su questo blog a lamentarci che i risultati che volevi anche quest’anno non li hai raggiunti e purtroppo la colpa non è tua, a meno che come accade quando è necessario prescrivere un farmaco, ti rivolgi al medico o per farti operare al ginocchio tu scelga chi di mestiere si occupa 24 ore su 24 di chirurgia di una delle articolazioni più particolari del corpo umano.

PS1. Se hai domande, dubbi o necessiti di aiuto di qualunque tipo per il tuo percorso nel ritrovare, implementare e far fiorire la tua Salute di corpo e mente, siamo qui per offrirti la miglior esperienza possibile. In caso di necessità scrivi a info@abcpalestra.it e un Tutor ti aiuterà con tutte le informazioni che servono a rendere la tua esperienza con Metodo ABC straordinaria.

 

Dott. Andrea Bertino /

Linkedin

Blog